Il Blog di Technowood

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in vantaggi legno

10471511 341851799308140 4918554022538390355 nLA SOPRAELEVAZIONE con struttura portante in legno è la migliore risposta alle necessità strutturali degli edifici attualmente presenti sul territorio Italiano.

Se hai la necessità di sopraelevare il tuo immobile, il legno ti consente di risolvere più facilmente tutta una serie di problematiche di tipo strutturale.

Le attuali normative in vigore consentono di sopraelevare edifici solo se si esegue una verifica strutturale e la si adegua sismicamente ai nuovi parametri. La verifica strutturale deve essere condotta da un professionista qualificato che analizzerà il comportamento sismico dell’intero immobile unitamente alla sopraelevazione da realizzare.

I vantaggi che si ottengono con il legno sono molteplici:

Continua a leggere
in Blog 1808

9032d35056ae268e582a6f601c0ac623Gli obiettivi della progettazione sostenibile si stanno ampliando cercando non solo modi per ridurre effetti e impatto ambientale di un edificio ma abbracciando temi più generali come quelli legati al comfort, stress, o più generale alla salute degli occupanti di tali edifici.

Lavori sempre più sedentari , più attività/servizi indoor fanno aumentare la quantità di tempo trascorso all'interno di edifici . Ad esempio statistiche americane dimostrano che una persona trascorre il 90% del suo tempo in edifici al chiuso ( casa, scuole , uffici, centri commerciali, palestre etc) , 5% in auto e solo il 5% in attività all’aperto. Cioè rende , ad esempio, il design di interni sempre più importante , ma anche che la progettazione degli edifici stia diventando sempre di più una scelta green coerente e consapevole per l’impatto che può avere sulla vita dei suoi occupanti.

La definizione di edilizia sostenibile, quindi, si raffina sempre di più per

includere non solo l'impatto degli edifici sull'ambiente ma anche sulle

imagespersone .

Continua a leggere
in Blog 2344

cantiere(6)Per bioarchitettura , in base alla definizione dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura (INBAR), s’intende l'insieme delle discipline legate all’architettura e alla tecnologia edile, che presuppongono un atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell'ecosistema.

La bioarchitettura è la metodologia capace di assicurare la realizzazione di un edificio caratterizzato da idonee condizioni di salubrità tali da ridurre impatti negativi sull’ ambiente , lo sperpero o il cattivo utilizzo delle risorse ambientali. Si fonda su alcune semplici ma importanti regole di sostenibilità e di equilibrio tra costruzioni ed ambiente in modo da soddisfare le esigenze dell’uomo di oggi senza compromettere quelle delle future generazioni.

Suo compito è quindi quello di sviluppare progetti per il risparmio produttivo, prestando attenzione al ciclo di vita dei materiali ed al valore del loro riuso e riciclo.

Una edilizia sostenibile consapevole ed intelligente si deve , quindi , basare su un confronto dell'impatto ambientale dei diversi materiali edili a disposizione . In particolare si parla molto spesso della comparazione del legno , acciaio e cemento armato .

La ricerca scientifica internazionale sta dando risposte importanti che evidenziano sempre la superiorità del legno rispetto agli altri materiali . Vediamo come

Continua a leggere
in Blog 2194

DSC00549Ormai al tetto non è più richiesto di svolgere la sua semplice ed originaria funzione di copertura.

Con l’accresciuta sensibilità verso i temi della sostenibilità in generale e della bioarchitettura in particolare è cresciuta l’esigenza di realizzare abitazioni più ecocompatibili, quindi, anche il tetto è diventato una componente importante della progettazione che vuole essere coerente con i principi della bioarchitettura.

 

Costruire il tetto in legno è diventata, quindi, una scelta consapevole di progettazione green che offre notevoli vantaggi . Vediamo quali.

 

Continua a leggere
in Blog 2006

02Uno dei argomenti più spesso usato per scoraggiare la realizzazione di case in legno riguarda la manutenzione di tali case .

Molto spesso viene usato dagli scettici come argomento per mettere in discussione la filosofia stessa delle case in bioedilizia.

La domanda, infatti, che più spesso viene fatta riguarda la vita media di una casa in legno, e, subito dopo , il costo delle sua manutenzione.

Sollevando dubbi sulla durata di una casa in legno rispetto a quella di una casa tradizionale ed il rischio di lunghe e costose manutenzioni per allungare la vita media di una casa in legno .

 

manutenzione 3

Niente di più falso vediamo perché.

Continua a leggere
in Blog 1599

5c78d1cd4f68cc53a300f69deed57f94In generale i prezzi di una casa in legno sono in funzione di diversi fattori. In particolare fattori che possono incidere sul prezzo finale della casa in legno vedi anche la nostra pagina sul sito  sono :

 

  • Tipologia di sistema costruttivo per esempio X-Lam piuttosto che a telaio
  • Materiali scelti per le finiture
  • Requisiti per gli infissi
  • La posizione dell’luogo di costruzione ed in generale l’ “architettura” generale della casa
  • Casa ad un solo piano piuttosto che più piani
  • Numero e dimensioni delle vetrate
  • Tipo di coibentazione usata per pareti, solai e tetti
  • Classe energetica richiesta

In realtà, sono gli stessi fattori e/o caratteristiche tecniche che incidono nel prezzo di una casa tradizionale in muratura e che determinano anche i prezzi delle case in legno. Allora , forse , la domanda giusta potrebbe essere, a parità di caratteristiche tecniche come è il prezzo di una casa in legno rispetto a quello di una casa in muratura ?

Continua a leggere
in Blog 1440

LEGNAMEIl legno, pur essendo il materiale ecologico per eccellenza, la più antica delle risorse naturali rinnovabili è forse quella meno conosciuta in quanto , per lungo tempo, oggetto di luoghi comuni ed equivoci che ne hanno impedito  l’uso ed la diffusione quale materiale edilizio.

Uno dei luoghi comuni più diffusi e duri a morire è pensare che utilizzando il legno si distruggono risorse naturali e boschi , danneggiando, dunque, l’ambiente.

In realtà è vero proprio il contrario : il bosco è ,infatti, una miniera di materiale naturale potenzialmente inesauribile, se ben gestita con un’oculata politica dei tagli, diffidare del legname serve solo a orientare il mercato delle costruzioni verso materiali solo apparentemente più efficienti, come calcestruzzo, metalli e plastiche, ma in realtà molto più inquinanti.

logo 3I Paesi che commerciano il legname attuano , nel proprio interesse, programmi rigorosi di mantenimento e sviluppo delle foreste. Infatti , il bosco è una miniera naturale potenzialmente inesauribile, a patto di garantirne l’equilibrio. Il problema globale della deforestazione, che pure esiste e riguarda vaste aree del pianeta, è legato però quasi esclusivamente alla brama di nuove aree edificabili o da dedicare al pascolo, e non alla produzione di legno.

In ogni caso il consumatore ha la possibilità di contribuire in modo attivo per la sostenibilità del legno e la protezione dell’ambiente da comportamenti indiscriminati, scegliendo, per esempio, legno proveniente da coltivazioni certificate FSC ( FOREST STEWARDSHIP COUNCIL ) .

Continua a leggere
in Blog 1426

6dc0e439a7ebe412b08219d54dd189edOrmai è noto . Il legno piace e molto . Soprattutto per arredare una casa . Piace perché è naturale, solido, bello e pieno di carattere . Piace per il suo profumo , la sua grana, i nodi stessi , come per le sue finiture lisce, pulite che rendono qualsiasi ambiente caldo e particolare.

Ma perché sceglierlo per la struttura stessa della casa? Ormai in decine di siti e blog che trattano di sostenibilità e bioarchitettura viene sempre proposto il “decalogo “ per scegliere il legno per la struttura portante della casa. E’ sempre utile rivederlo e diffonderlo per farci tutti promotori consapevoli ed informati di una cultura della sostenibilità.

0e3ac02fefc94fd993fbdb15e339f64bVediamo insieme questo “decalogo “ . Per la struttura portante di una casa , ll legno è preferibile  perché è :

Continua a leggere
Taggato in: vantaggi legno
in Blog 1092
  1. “Anche se un'opinione è  ampiamente condivisa, ciò non è una prova che non sia completamente assurda.” (Bertrand Russell)

imagesUno dei pregiudizi più duri a morire è quello relativa alla credenza che un edificio in legno sia il più pericoloso in caso di incendio. Non solo è falso, ma è addirittura vero il contrario: edifici interamente in legno garantiscono una resistenza meccanica al fuoco ( la cosiddetta REI) superiore alle strutture in muratura o peggio in cemento armato. Quanto alle probabilità che si verifichi un incendio sono le stesse di qualsiasi altro edificio realizzato con altri materiali strutturali, questo perché la causa primaria di incendio non è mai la struttura, quanto piuttosto i tendaggi e le stoffe in genere o gli elettrodomestici.

Continua a leggere
in Blog 1072