Il Blog di Technowood

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Legno per isolare meglio una casa

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa

 

dc199f749390404ac5ea768a24102531Il legno, materiale naturale ed ecologico  per eccellenza,  è il fulcro intorno al quale si sta sviluppando un cambiamento culturale  più consapevole, ecosostenibile, green per fare in modo da lasciare un mondo più sano ai nostri figli.

Non solo nell’arredamento o per le strutture portanti della case ma anche nel campo dei materiali isolanti  il legno sta dimostrando la sua superiorità essendo un materiale naturale,  ecologico,  totalmente riciclabile.

La lana di vetro e la lana di roccia, che sono stati a lungo utilizzati nell'edilizia ormai  sono stati etichettati come tossici per via delle loro polveri sottili dimostratasi  cancerogene.  

Uno dei materiali che invece si sta dimostando totalmente naturale , sano , ed immune da ogni tossicità   ma  che è  un ottimo isolante è la fibra di legno e le imprese edili si stanno organizzando in tal senso per utlizzarla .

 

 

fibradilegnopannelliI pannelli di fibra di legno sono realizzati prevalentemente con legno  di pino e di abete. Il processo di produzione è molto particolare. Il legno viene prima trattato in speciali macchine che con processi termo-meccanici, frantumano il materiale in fibre molto fini. A seguire avviene la fase della pressatura, che rende compatte le fibre e conferisce stabilità ai pannelli. Al termine la fase di essicazione in cui , per migliorare ancora di più la compattezza del materiale, viene aggiunta dell'allume che consente lo sprigionamento di resine naturali dal legno.

 

E’ importante sottolineare che tutto l' intero processo è costituito da una lavorazione su una materia prima naturale e nonfibra di legno comporta aggiunta di agenti chimici. Le aggiunte che a volte vengono effettuate durante la lavorazione dipendono molto dall'uso che dei pannelli si dovrà fare. Ad esempio, per rendere i pannelli più resistenti all'umidità vengono aggiunte sostanze come il surrogato di bitume, la cera o il lattice.

imagesCABRL81PEssendo questi pannelli costituiti interamente da legno, sono completamente riciclabili, i rifiuti fibradilegnonon danneggiano o inquinano l'ambiente. Inoltre sono facilmente applicabili .

 

 

 

Inoltre questi materiali sono davvero performanti . In particolare i principali vantaggi sono :

  1. Isolamento termico
    La fibra di legno impedisce al calore di uscire troppo velocemente verso l'esterno. Questa performance, scientificamente, è spiegata dal fatto che il suo coefficiente di conducibilità termica è molto alto e permette quindi un efficace isolamento. L'isolamento estivo è garantito dalla densità delle fibre di legno, che sono strutturate in maniera tale da resistere al calore quasi il doppio rispetto alla lana di vetro.
  2. Isolamento acustico
    L'elevata densità delle fibre di legno dona ottima caratteriste di insonorizzazione.
  3. Ottimo controllo dell’umidità
    Permeabile al vapore acqueo, aiuta a regolare l'umidità in casa. Vengono così evitati gli effetti dannosi di condensa.


in Blog Visite: 1220

Commenti