Il Blog di Technowood

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

La casa in legno ha bisogno di maggiori manutenzioni. FALSO

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa

02Uno dei argomenti più spesso usato per scoraggiare la realizzazione di case in legno riguarda la manutenzione di tali case .

Molto spesso viene usato dagli scettici come argomento per mettere in discussione la filosofia stessa delle case in bioedilizia.

La domanda, infatti, che più spesso viene fatta riguarda la vita media di una casa in legno, e, subito dopo , il costo delle sua manutenzione.

Sollevando dubbi sulla durata di una casa in legno rispetto a quella di una casa tradizionale ed il rischio di lunghe e costose manutenzioni per allungare la vita media di una casa in legno .

 

manutenzione 3

Niente di più falso vediamo perché.

 

Prima di tutto i trattamenti a cui viene sottoposto, anticipatamente all’assemblaggio, tutto il legno lamellare- pannelli, travi che altri elementi necessari per la costruzione- sono molteplici e tali da rendere il legno resistente al fuoco, all'usura, all'umidità e all'attacco dei parassiti, riducendo al minimo la manutenzione che il proprietario di una casa in legno affronterà nel corso degli anni. Sicuramente molto inferiori a quelli di cemento armato e laterizio. Basti pensare alle temibili macchie di umidità cosi familiari e sempre presenti nelle costruzioni in laterizio a cui , purtroppo, siamo quasi assuefatti. Soprattutto se la casa non è costruita a regola d’arte.

manutenzione 1Ciò non toglie che ci siano diversi nemici naturali ai quali una casa in legno, come del resto qualsiasi altra casa, dovrà resistere. I principali sono gli agenti atmosferici, le muffe, i funghi e gli insetti, ovvero le tarme, i coleotteri e altri tipi di infestanti. Il maggior responsabile del danneggiamento di una casa in legno resta comunque uno solo: l'umidità. Questa, a sua volta, è causata da fattori quali la mancanza di ventilazione,  l'infiltrazione dell'acqua dalle coperture e l’umidità di risalita. L'umidità va evitata con tutte le precauzioni del caso, perché può portare all'arrivo di funghi, muffe e insetti.

In linea generale, se la casa è costruita da una seria ditta specializzata nella realizzazione di case in legno che userà , quindi , il legno pretrattato e che avrà cura di considerare sia nella fase di pre assemblaggio   che di installazione di usare procedure a regola d’arte,   farà in modo che la manutenzione sarà davvero ininfluente: il passaggio dell'aria, le impermeabilizzazioni di copertura e contro terra, i ponti termici e i vari elementi a cui fare attenzione risulteranno sufficienti fin dall'inizio (in fase di progettazione). Con queste precauzioni la prima manutenzione potrebbe essere fatta anche dopo 20 anni .

imagesCAQTMESHgdfgdgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfLa durata media di una casa in legno arriva a superare di gran lunga i cinquant’anni,  la garanzia è quella prevista dal codice civile ( 10 anni ) per tutte le tecnologie costruttive sia che si parli di case in legno, che strutture in c.a., che strutture in muratura.  Molto spesso però i costruttori in legno ormai garantiscono il materiale anche a 30 anni.

In realtà quello che molto spesso si rende necessario è la manutenzione( generalmente a tre anni) è la manutenzione degli impianti , ordinaria e straordinaria, che è la stessa che si ha per tutti gli altri tipi di strutture con il vantaggio però che buona parte di tubazioni e cavi elettrici passano all’interno di intercapedini delle strutture lignee e non sotto traccia, facilitando le operazioni di esame e riparazione in caso di guasto.

in Blog Visite: 1599

Commenti