Il Blog di Technowood

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

LEGNAMEIl legno, pur essendo il materiale ecologico per eccellenza, la più antica delle risorse naturali rinnovabili è forse quella meno conosciuta in quanto , per lungo tempo, oggetto di luoghi comuni ed equivoci che ne hanno impedito  l’uso ed la diffusione quale materiale edilizio.

Uno dei luoghi comuni più diffusi e duri a morire è pensare che utilizzando il legno si distruggono risorse naturali e boschi , danneggiando, dunque, l’ambiente.

In realtà è vero proprio il contrario : il bosco è ,infatti, una miniera di materiale naturale potenzialmente inesauribile, se ben gestita con un’oculata politica dei tagli, diffidare del legname serve solo a orientare il mercato delle costruzioni verso materiali solo apparentemente più efficienti, come calcestruzzo, metalli e plastiche, ma in realtà molto più inquinanti.

logo 3I Paesi che commerciano il legname attuano , nel proprio interesse, programmi rigorosi di mantenimento e sviluppo delle foreste. Infatti , il bosco è una miniera naturale potenzialmente inesauribile, a patto di garantirne l’equilibrio. Il problema globale della deforestazione, che pure esiste e riguarda vaste aree del pianeta, è legato però quasi esclusivamente alla brama di nuove aree edificabili o da dedicare al pascolo, e non alla produzione di legno.

In ogni caso il consumatore ha la possibilità di contribuire in modo attivo per la sostenibilità del legno e la protezione dell’ambiente da comportamenti indiscriminati, scegliendo, per esempio, legno proveniente da coltivazioni certificate FSC ( FOREST STEWARDSHIP COUNCIL ) .

Continua a leggere
in Blog 2000

imagesCAJXQOYZE’ ormai universalmente noto che le emissioni globali di anidride carbonica (CO2) sono uno dei problemi ambientali più impellenti. L'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera terrestre è una delle ragioni principali dell’aggravarsi dell'effetto serra. Questo porta, nel lungo termine, al riscaldamento globale e a cambiamenti climatici.

Quello che, forse , è meno conosciuto al grande pubblico è che costruire una casa con struttura portante in legno significa dare un’importante contributo alla protezione e alla salvaguardia dell’ambiente.

imagesCAIB6JLBInfatti il legno ha un comportamento  particolare conosciuto come  “zero immissioni di CO2” . Vediamo perché.

Continua a leggere
in Blog 1853

 

dc199f749390404ac5ea768a24102531Il legno, materiale naturale ed ecologico  per eccellenza,  è il fulcro intorno al quale si sta sviluppando un cambiamento culturale  più consapevole, ecosostenibile, green per fare in modo da lasciare un mondo più sano ai nostri figli.

Non solo nell’arredamento o per le strutture portanti della case ma anche nel campo dei materiali isolanti  il legno sta dimostrando la sua superiorità essendo un materiale naturale,  ecologico,  totalmente riciclabile.

La lana di vetro e la lana di roccia, che sono stati a lungo utilizzati nell'edilizia ormai  sono stati etichettati come tossici per via delle loro polveri sottili dimostratasi  cancerogene.  

Uno dei materiali che invece si sta dimostando totalmente naturale , sano , ed immune da ogni tossicità   ma  che è  un ottimo isolante è la fibra di legno e le imprese edili si stanno organizzando in tal senso per utlizzarla .

Continua a leggere
in Blog 1633

fsfsdfsdfsdfsfdfdsfsdfsdfIl tema di una architettura ecosostenibile non può essere affrontato senza passare attraverso  il nodo cruciale di un corretto cambiamento di pensiero e di approccio che porti  a pensare al legno come al materiale ecosostenibile per eccellenza  . In realtà questo cambio di mentalità  risulta compromesso in partenza da una sorta di “peccato originale” che il legno subisce non solo da parte dell' opinione pubblica ma anche e soprattutto dei  progettisti , a vantaggio di altre tecnologie , si pensi a quelle delle energie rinnovabili,  non considerando che di fatto la struttura portante dei nostri edifici contribuisce in maniera determinante ai bisogni di cultura ecosostenibile.

 

imagesCAIKEZDJ

In altre parole, perché l’inserimento di pannelli solari sul tetto di un edificio di cemento o acciaio - materiali tra i più grandi  dissipatori di energia e contributori di immissione di Co2 nell'ambiente - è considerato ecologico, quando l’edificio è realizzato con materiali che non lo sono? Perchè continuare a costruire con materiali che ormai è noto contribuiscono  per il 47 % del inquinamento della nostra atmosfera ?  

Continua a leggere
in Blog 1668

78Una delle principali ragioni per cui il legno sta conoscendo questa stagione di “Rinascimento” come materiale per la struttura portante di una casa riguarda la sua “naturalità” . Molto spesso si usa l’espressione che il legno “respira “ e che funge da filtro naturale dell’aria, reagendo ai cambiamenti di umidità e di temperatura dell’aria.

Anche se a pensarci bene questa capacità di reazione ha dell’incredibile , in quanto legata ad un materiale che percepiamo come inerte, in realtà ci sono ormai svariati studi scientifici che dimostrano che la capacità reattiva che hanno i materiali naturali al cambiamento dell’ambiente , sia una qualità endogena e intrinseca del materiale stesso. imagesCAZ7XWC0In realtà sono conosciuti anche i principi scientifici generali che regolano questa capacità che hanno i materiali di reagire , passivamente , ai cambiamenti di clima temperatura ed umidità .

 

La natura, infatti , si è evoluta in una grande varietà di sistemi dinamici che mutano grazie  all’influenza del clima.  In realtà, questo movimento avviene attraverso una risposta passiva alle variazioni di umidità. 

Continua a leggere
in Blog 1904