Il Blog di Technowood

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

1stPlace StudentGYOC Perspective 1Il legno per le sue caratteristiche green (vedi anche )   sarà il materiale da  costruzione  sempre più sostenibile ed eco del futuro. Purtroppo una delle ragioni per cui In Italia, ma non solo, ci sono ancora resistenze alla sua diffusione è la scarsità di corsi specifici per costruire in legno , sia per corsi di laurea di architettura e di ingegneria, corsi postuniversitari, che ne fanno ancora materia di elite riservata a pochi professionisti . E’ e sarà fondamentale sempre di più , sviluppare , far crescere e rendere più matura una conoscenza della progettazione in legno per i professionisti anche attraverso concorsi e progetti ambiziosi.

Per fortuna l’aria sta cambiando anche  a livello  internazionale, per cui  si stanno moltiplicando iniziative che premiano la creatività ed innovazione nel campo del “green building” per gli studenti e giovani professionisti . Tra le tante ne segnaliamo una legata alla città di NY , trend setter per eccellenza di tendenze nuove e nuovi mercati. Studenti di architettura e giovani professionisti sono stati chiamati a partecipare ad in una competizione unica , chiamata “Timber the City” , per la progettazione di un innovativo progetto , una struttura ad uso PROGETTAZIONE LEmisto a New York , usando come prodotto primario, appunto ,  il legno.

Continua a leggere
in Blog 2016

life-cycle-560

Il Legno è rinnovabile - Legno cresce naturalmente e aiuta a ridurre il nostro impatto ambientale

Il legno rispetta le norme - La tecnologia avanzata e moderni regolamenti edilizi stanno espandendo le opportunità per il legno in edilizia.

Il legno è versatile- la flessibilità di progettazione del legno, permette una vasta gamma di tipi di edifici e applicazioni - sia strutturale che estetico.

Il legno ingegnerizzato è innovativo, flessibile ed efficiente.            

imagesCAQTMESHgdfgdgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdfgdf

Continua a leggere
in Blog 1121

02Uno dei argomenti più spesso usato per scoraggiare la realizzazione di case in legno riguarda la manutenzione di tali case .

Molto spesso viene usato dagli scettici come argomento per mettere in discussione la filosofia stessa delle case in bioedilizia.

La domanda, infatti, che più spesso viene fatta riguarda la vita media di una casa in legno, e, subito dopo , il costo delle sua manutenzione.

Sollevando dubbi sulla durata di una casa in legno rispetto a quella di una casa tradizionale ed il rischio di lunghe e costose manutenzioni per allungare la vita media di una casa in legno .

 

manutenzione 3

Niente di più falso vediamo perché.

Continua a leggere
in Blog 1642

5c78d1cd4f68cc53a300f69deed57f94In generale i prezzi di una casa in legno sono in funzione di diversi fattori. In particolare fattori che possono incidere sul prezzo finale della casa in legno vedi anche la nostra pagina sul sito  sono :

 

  • Tipologia di sistema costruttivo per esempio X-Lam piuttosto che a telaio
  • Materiali scelti per le finiture
  • Requisiti per gli infissi
  • La posizione dell’luogo di costruzione ed in generale l’ “architettura” generale della casa
  • Casa ad un solo piano piuttosto che più piani
  • Numero e dimensioni delle vetrate
  • Tipo di coibentazione usata per pareti, solai e tetti
  • Classe energetica richiesta

In realtà, sono gli stessi fattori e/o caratteristiche tecniche che incidono nel prezzo di una casa tradizionale in muratura e che determinano anche i prezzi delle case in legno. Allora , forse , la domanda giusta potrebbe essere, a parità di caratteristiche tecniche come è il prezzo di una casa in legno rispetto a quello di una casa in muratura ?

Continua a leggere
in Blog 1491

LEGNAMEIl legno, pur essendo il materiale ecologico per eccellenza, la più antica delle risorse naturali rinnovabili è forse quella meno conosciuta in quanto , per lungo tempo, oggetto di luoghi comuni ed equivoci che ne hanno impedito  l’uso ed la diffusione quale materiale edilizio.

Uno dei luoghi comuni più diffusi e duri a morire è pensare che utilizzando il legno si distruggono risorse naturali e boschi , danneggiando, dunque, l’ambiente.

In realtà è vero proprio il contrario : il bosco è ,infatti, una miniera di materiale naturale potenzialmente inesauribile, se ben gestita con un’oculata politica dei tagli, diffidare del legname serve solo a orientare il mercato delle costruzioni verso materiali solo apparentemente più efficienti, come calcestruzzo, metalli e plastiche, ma in realtà molto più inquinanti.

logo 3I Paesi che commerciano il legname attuano , nel proprio interesse, programmi rigorosi di mantenimento e sviluppo delle foreste. Infatti , il bosco è una miniera naturale potenzialmente inesauribile, a patto di garantirne l’equilibrio. Il problema globale della deforestazione, che pure esiste e riguarda vaste aree del pianeta, è legato però quasi esclusivamente alla brama di nuove aree edificabili o da dedicare al pascolo, e non alla produzione di legno.

In ogni caso il consumatore ha la possibilità di contribuire in modo attivo per la sostenibilità del legno e la protezione dell’ambiente da comportamenti indiscriminati, scegliendo, per esempio, legno proveniente da coltivazioni certificate FSC ( FOREST STEWARDSHIP COUNCIL ) .

Continua a leggere
in Blog 1474